11 novembre 2011

Fairy Cake al farro integrale, aromatizzate agli agrumi


Ieri sera uscita dall’ufficio sono andata da Natura Sì  a fare scorta di prodotti naturali. Ho comprato di tutto: sale rosa, farine che in un normale supermercato non trovo mai (farro, miglio, kamut, etc…), riso integrale di varie qualità, uno strano lievito e molto altro….. Tornata a casa, dopo aver impiegato 40 minuti  per fare 8 km a causa della nebbia, mi sono ritagliata un angolino della dispensa, tutto mio, riservato agli ingredienti naturali. M. mi guardava con aria perplessa e sospettosa… la scritta integrale lo inquieta così per vincere il suo pregiudizio, dopo essermi gustata ben 5 episodi di Sex & the City, all’alba delle 22.30 mi sono messa a cucinare delle tortine di farro integrali ispirandomi alla ricetta delle Fairy Cake di Peyton and Byrne (bakery londinese che adoro!!!)….
Vi dico solo che non ha nemmeno aspettato che si raffreddassero… ed ho dovuto fermarlo!!!



INGREDIENTI
·         150 g di farina di farro – integrale
·         125 g di zucchero di canna
·         100 g di margarina vegetale
·         2 yogurt agli agrumi
·         1 cucchiaino di lievito
·         2 uova
·         Qualche goccia di cioccolato fondente

Accendete il forno a 170 gradi. Quando la margarina sarà morbida aggiungete lo zucchero e lavorate gli ingredienti con una frusta. Quando l’impasto è bello cremoso aggiungete le uova una alla volta e lo yogurt continuando a lavorare l’impasto energicamente fino a quando l’impasto sarà liscio e omogeneo. In una ciotola a parte mescolate la farina integrale di farro e il lievito, setacciate e aggiungete all’impasto molto lentamente. Continuate a lavorare l’impasto lentamente fino a quando sarà cremoso e senza grumi…. A questo punto potete aggiungere le gocce di cioccolato, mescolare con un cucchiaio e mettere l’impasto nei pirottini di carta….ricordate che le Fairy Cake tendono a lievitare quindi non riempite i pirottini fino all’orlo!!! Infornare per circa 30 minuti fino a quando non saranno dorate, lasciare raffreddare e spolverarle con un po’ di zucchero a velo!!! Enjoy!


Think Green - Please don’t print this post unless necessary

Nessun commento:

Posta un commento